CERCA
Home > Carne > Igiene e Qualità > Sistemi di ispezione a Raggi-X

SISTEMA DI ISPEZIONE A RAGGI-X PER PRODOTTI SFUSI

VIDEO

Sistema di Ispezione a Raggi-X ANRITSU per prodotti sfusi

Il sistema di ispezione a Raggi-X

I sistemi a Raggi-X Anritsu sono studiati per soddisfare le esigenze di ispezione che caratterizzano il settore alimentare assicurando l’integrità del prodotto così come una elevata qualità finale.
Questi sistemi di ispezione, dedicati alla rilevazione dell’eventuale presenza di contaminanti, sono inoltre in grado di effettuare controlli su prodotti mancanti, danneggiati o rotti e misurarne il peso corretto. Il sistema si può abbinare a numerosi meccanismi di espulsione studiati per soddisfare ogni esigenza applicativa.
I vantaggi dell’ispezione a Raggi-X sono molteplici tra cui una funzionalità e una sensibilità superiore al Metal Detector (rilevazione di corpi estranei quali vetro, pietre e alcune plastiche), una verifica delle condizioni dei prodotti nonché la tracciabilità degli stessi.

Anritsu offre una vasta gamma di soluzioni per il controllo qualità non distruttivo tramite raggi X per vari settori di produzione industriale. Fra le fila dei vari processi produttivi, i sistemi di ispezione a Raggi-X si possono distinguere in differenti macro aree:
-Ispezione di prodotti confezionati
-Ispezione di prodotti di grandi dimensioni
-Ispezione di prodotti sfusi prima del confezionamento
-Ispezione di prodotti in tubazione (semi-liquidi e liquidi)

Caratteristiche principali

• Alta sensibilità e stabilità:
La tecnologia ANRITSU, combinata con l’elevata esperienza maturata nel campo del rilevamento di contaminanti, ha consentito all’azienda nipponica di sviluppare e implementare algoritmi di elaborazione di immagini, in grado di isolare i corpi estranei, sia metallici che non (quali ad esempio vetro, plastica, ossa, sassi, ecc.).
Il nuovo modello XR75 esprime la migliore tecnologia nel rilevamento dei contaminanti grazie alla nuova ingegnerizzazione del sensore e del generatore di raggi X, attraverso i quali è possibile raggiungere sensibilità maggiori pur con ridotti livelli energetici.
Il generatore a bassa potenza permette di ridurre la formazione di calore, eliminando la necessità di raffreddamento del sistema tramite condizionatore, con una conseguente riduzione del 30% nel consumo di energia. Se confrontato con altri sistemi, il nuovo XR75 è in grado di ridurre inoltre i costi di gestione di oltre il 20%.


• Funzione di mascheramento:
Questa tecnologia esclude l’area compatta dall’immagine da ispezionare (come confezioni, clips, ecc.) ed è in grado di migliorare quindi la sensibilità sulla porzione di prodotto rimasta


• Non solo rilevamento di contaminante:
Il sistema di ispezione XR75 è in grado di rilevare non solamente corpi estranei ma effettuare in contemporanea una verifica completa di tutto il prodotto.
E’ possibile infatti effettuare un controllo del peso, rilevare eventuali anomalie o danneggiamenti sul prodotto oppure prodotti mancanti all’interno di un’area definita.


• Sicurezza e facilità di utilizzo:
Il nastro di trasporto removibile senza l’ausilio di attrezzi e un monitor user-friendly garantiscono estrema facilità di utilizzo. Sistemi di sicurezza, altamente schermanti, prevengono la dispersione dei raggi-x a tutela dell’ambiente e degli operatori.