CERCA

NEWS

ANRITSU: NUOVI SISTEMI DI ISPEZIONE DUAL-X PER FRAMMENTI DI OSSA
I rigorosi standard dell’industria alimentare determinano crescenti richieste sia per i livelli di sensibilità ottenibili sia per esigenze di rilevazione di differenti tipologie di contaminanti.
La giapponese ANRITSU ha introdotto sul mercato europeo un sistema di ispezione avanzato in grado di rilevare sottili frammenti di ossa, a bassa densità, all’interno di carne avicola.
Un sofisticato software di analisi delle immagini, grazie ad un algoritmo migliorato, è in grado di ottimizzare la sensibilità e le probabilità di rilevamento, e garantisce livelli di affidabilità mai raggiunti prima.
La tecnologia a doppio sensore permette inoltre di ottenere una eccezionale qualità di immagine così come una nitidezza, contrasto e risoluzione ai massimi livelli.
La nuova generazione di sensori trova la sua efficace applicazione anche per pezzi di carne senz’osso sovrapposti oppure posti alla rinfusa sul nastro trasportatore.