CERCA

NEWS

CONFEZIONATRICE SOTTOVUOTO WEBOMATIC WBM 1350
Nello stabilimento di Bochum in Germania, da oltre cinquanta anni la società Webomatic GmbH produce macchine per il confezionamento sottovuoto a campana e a nastro, oltre a una serie completa di termoformatrici, ed è oggi uno dei maggiori produttori mondiali di sistemi d’imballaggio sottovuoto di alta qualità.
Per la lavorazione del prosciutto cotto Webomatic propone la confezionatrice sottovuoto a nastro WBM 1350, con capacità produttiva sino a tre cicli/minuto, già installata presso numerosi stabilimenti di produzione italiani.
La struttura della WBM 1350, completamente in acciaio inossidabile, comprese le varie componenti accessorie quali la ventola di aspirazione dell’aria oil sistema di rimozione degli sfridi, è rigida e molto robusta, adeguata a un utilizzo continuo.
Le due barre saldanti della macchina Webomatic hanno una lunghezza di 1350 mm e una superficie di saldatura di 12 mm anziché di 5 mm come molte macchine concorrenti. Questo aumenta la garanzia di una tenuta perfetta della saldatura sia nel corso dei trasporti, sia nella movimentazione dello stesso presso il punto vendita. Le due barre saldanti WBM sono perfettamente e velocemente smontabili senza la necessità di utilizzare attrezzature o utensili.
Il sistema di sigillatura WBM è un sistema elettronico speciale denominato TCH (Thermo Control Heat) che prevede il controllo totale della temperatura delle due barre saldanti singolarmente e indipendentemente per mezzo di due potenti trasformatori indipendenti.
Webomatic utilizza componentistica commerciale di marche molto conosciute e facilmente reperibili localmente in caso di bisogno: per la parte pneumatica utilizza componenti Festo, le parti elettriche, il PLC e il display a colori sono Mitsubishi, per l’impianto del vuoto le pompe sono della Busch e le valvole diagonali della Buekert.
Il software del PLC prevede pagine di report dettagliato con grafici sul funzionamento della macchina, l’integrazione con eventuali unità di termo-retrazione o di asciugatura WBM direttamente gestibile dal pannello di comando e la possibilità di un controllo a distanza via modem, operato direttamente dai tecnici dello stabilimento della Webomatic in Germania, per l’ottimizzazione dell’efficienza della macchina.
La macchina può essere configurata con diversi tipi di nastro, secondo la forma del prodotto da lavorare (tondo o piatto) e si può integrare con sistemi di carico automatico dei cotti. È possibile prevedere un sistema di evacuazione aria, che ottimizza la velocità e, in coda, l’integrazione con un tunnel di termoretrazione e asciugatura.