CERCA

NEWS

ROSE POULTRY, EMSLAND ED AKER INTERVISTATI DA PPM SU CABINPLANT
Poultry Processing Magazine ha recentemente pubblicato un articolo sull’uso delle bilance multiteste con prodotti appiccicosi nel settore avicolo. Cabinplant è stata la prima a sviluppare questa tecnologia ed ha all’attivo un brevetto già approvato negli Stati Uniti ed una procedura pendente in Europa (Patent Pending). Di seguito riportiamo traduzioni di alcuni stralci dell’articolo allegato.

ROSE POULTRY in Danimarca macella circa 300.000 polli al giorno. “Abbiamo installato la prima multiteste a vite nell’estate del 2005” afferma Thomas Loeth, uno dei proprietari di Rose Poultry. “Grazie a questa soluzione possiamo raggiungere un’accuratezza assolutamente più elevata rispetto ai sistemi tradizionali di calibratura. Riduce il giveaway a meno dello 0,5% e rispetto alle linee di selezione a palette abbiamo ridotto la manodopera dell’80%”.

Secondo il Direttore di Stabilimento della EMSLAND Frischgefluegel GmbH, Richard Wenneker la prima multiteste a vite fu installata nella loro produzione nel 2007. L’azienda ha poi recentemente raddoppiato la capacità produttiva portandosi a 2600,7 milioni di capi / settimana rinnovando gli impianti. “Naturalmente il nostro obiettivo quando abbiamo accresciuto la produttività era quello di dotarci delle migliori tecnologie” dice Wenneker. “Nel corso degli anni avevamo acquistato già molte multiteste a vibrazione, ma non potevamo utilizzarle con soddisfazione con certi prodotti specifici. Dopo una sessione di test interni con la bilancia multiteste a vite della Cabinplant presso il nostro stabilimento di Haren eravamo pienamente soddisfatti dei risultati ottenuti per cui abbiamo deciso di installare la prima linea di questo tipo. Visti le performance sulla prima linea abbiamo poi installato una seconda multiteste a vite. Non ci sono dubbi sul fatto che il costruttore Cabinplant ha molta esperienza in questo genere di applicazioni e siamo contenti di poterne beneficiare anche noi”.

La multiteste a vite della Cabinplant ha molteplici applicazioni come ha ben apprezzato Klaus Wraa , Direttore di Produzione di AKER Seafoods Danimarca, facente parte del gruppo norvegese Aker Seafoods ASA “quando abbiamo sentito che Cabinplant aveva sviluppato questa multiteste a vite e già installata in vari stabilimenti di lavorazione avicola eravamo ansiosi di poterla testare noi stessi. Ora abbiamo due linee complete già installate che ci consentono di sfruttare la tecnologia delle bilance multiteste
con i filetti di pesce freschi.”


Articolo tratto da Meat Processing Magazine Volume 5 No. 3 del 2009.