CERCA

NEWS

PREVENIRE ERRORI DI PROCESSO CON I TAG RFID DI SEYDELMANN

Innanzitutto, cos'è la tecnologia RFID?
Acronimo inglese di Radio Frequency Identification, è una tecnologia con identificazione a radiofrequenza in grado di memorizzare in maniera automatica dati e informazioni su persone e/o oggetti reali. L’RFID è sostanzialmente costituto da tre elementi: il TAG che è la parte identificativa dell’etichetta stessa, l'ANTENNA che colloquia con il tag per mezzo delle onde radio e un LETTORE (reader) che da una parte scambia informazioni con il tag mentre dall’altra si rivolge al sistema informatico a cui è collegato.

Nel caso specifico del set di taglio dei tritacarne SEYDELMANN, i tag RFID posti nelle singole unità di taglio consentono l'identificazione di piastre forate e coltelli di macinazione durante l'installazione nella macchina. La lettura operata dalla macchina mostra a display quale unità di taglio è necessaria a seconda del prodotto e in quale ordine comporre il set di taglio. L'operatore scansiona ogni unità di taglio, prima di installarla, tramite l'antenna integrata nella macchina. La scansione conferma quindi se è l'unità giusta per quella specifica ricetta e se è stata installata correttamente. Una volta che tutte le unità di taglio per la ricetta sono state identificate, la macchina può azionarsi. Allo stesso tempo, non è possibile selezionare un determinato prodotto dal menu "Ricetta" quando è stato installato un set di taglio non idoneo.

Vantaggi:
  • Connessione tra il prodotto finale e il set di taglio richiesto
  • Lavoro dell'operatore semplificato 
  • Minore know-how necessario da parte dell'operatore
  • Prevenire errori di processo causati dall'uso inappropriato del set di taglio
  • Prevenire danni al set di taglio o alla macchina
  • Identificazione chiara e sicura del set di taglio da installare
  • Installazione igienica e sicura dei tag RFID nelle singole unità di taglio
  • Tag RFID conformi alle normative vigenti in materia di sicurezza alimentare.