CERCA

NEWS

PIATTI PRONTI: MIGLIORARE LA SICUREZZA E RIDURRE IL RITIRO DEI PRODOTTI CON I RAGGI-X ANRITSU

I richiami dal mercato di prodotti della categoria Piatti Pronti hanno subito un drastico incremento a seguito di un aumento dei consumatori che trovano nel loro cibo residui di metalli, plastica o vetro. Questi contaminanti, infatti, vengono sempre più spesso rinvenuti insieme ai prodotti poi comprati dai consumatori, innescando un numero record di richiami incrementato di ben 7 volte rispetto al 2009 (analisi del Washington Post). Con l'aumento dei richiami di prodotti alimentari, aumentano di conseguenza il numero e il costo delle sanzioni per i produttori.
 
Alcuni esperti di produzione e marketing alimentare sostengono che il problema crescente può essere in gran parte attribuito all'utilizzo di vecchie attrezzature e velocità di produzione sempre più elevate per soddisfare la crescente domanda dei consumatori. Diventa dunque fondamentale per i grandi produttori alimentari cercare di ridurre il numero di reclami dei clienti attraverso processi di ispezione alimentare efficienti.
 
Date queste circostanze, il costruttore giapponese ANRITSU consiglia di migliorare il controllo qualità sostituendo, eventualmente, la tradizionale ispezione basata sulla rilevazione dei metalli (metal detector) con sistemi basati sulla più recente tecnologia a Raggi-X.

Il modello XR75 di ANRITSU è il sistema di ispezione a Raggi-X che risulta particolarmente idoneo per la categoria Piatti Pronti. Permette infatti di rilevare una più ampia gamma di contaminanti, anche le particelle più piccole, e di visualizzare sul display la tipologia di contaminante rilevato. Il sistema di ispezione a Raggi-X XR75 esegue anche l'ispezione del prodotto mancante per area cosi` da rilevare la mancanza di alimenti all’interno di una confezione multi-prodotto . E` possibile configurare fino a 4 aree di ispezione per ogni confezione e ad ogni area possono essere impostate differenti criteri di ispezione. Nel caso una qualsiasi delle aree ispezionate superi la soglia di riferimento impostata la confezione verrà valutata come difettosa e scartata.
 
Pertanto, Il sistema di ispezione ANRITSU può contribuire a ridurre al minimo il rischio di richiami e a salvaguardare la reputazione del vostro brand. Non solo piatti pronti, XR75 è l’ideale per trovare ossa nel pollame, nella carne di maiale o di manzo, così come contaminanti a bassa densità (ad esempio rocce, pietre, vetro) in filetti di pollo confezionati, salsicce e molti altri prodotti.