CERCA

NEWS

RIVOLUZIONARIO SISTEMA DI COTTURA IN ESCLUSIVA PER GHERRI MEAT TECHNOLOGY
Gherri Meat Technology ha recentemente iniziato una collaborazione con MTS S.r.l. per la vendita esclusiva del rivoluzionario cuocitore Cook TyMix per il mercato italiano. Cook TyMix è evoluzione dei metodi e tempi di cottura, grazie alla grande superficie di scambio termico brevettata. Infatti la macchina minimizza la distanza del prodotto dalla superficie di cottura ed incrementa la superficie di scambio termico sino a 5-6 volte rispetto ai cuocitori industriali esistenti, garantendo così tempi di cottura sino a otto volte inferiori rispetto agli standard presenti sul mercato. Un prodotto eccezionalmente versatile, che consente di essere usato per differenti tecniche culinarie: dalla brasatura alla frittura, dalla cottura in pressione alla cottura in sottovuoto; ed anche per un’ampia gamma di prodotti: ragù, risotti, minestre, spezzatini, pasta, salse, caramellati, creme, marmellate, brodi, sughi di carne e pesce, verdure, mostarde...

Analisi chimiche, organolettiche e sensoriali dettagliate e certificate (Cias Innovation – Centro italiano di Analisi Sensoriale) hanno confermato l’elevata qualità del cibo cotto con Cook TyMix, rispetto ai normali standard presenti sul mercato.

La macchina è disponibile nei modelli da 50 - 100 - 200 lt di volume utile della vasca, nella versione ad alimentazione elettrica (modello da 50 lt) o a vapore fino a 6 bar. La macchina è dotata di un miscelatore interno che tiene sempre in movimento il prodotto senza causarne stress meccanici o danneggiamenti. Infine, tutte le superfici interne (rullo e vasca) sono accuratamente “raschiate” evitando così che si verifichino attaccature del prodotto alle pareti della vasca di cottura.

Cook Tymix è “Industria 4.0”
, una macchina IoT che può essere integrata al sistema informativo aziendale. Connessa alla rete può rilevare, elaborare e inviare dati dei processi produttivi. E’ possibile intervenire anche in remoto per l'assistenza riducendo costi, ritardi e interruzioni nella produzione.