CERCA

NEWS

STANDARDIZZARE LA PRODUZIONE DI SALAME CON FOSS: FINO A 15 T/GIORNO PRESSO LA SPAGNOLA CASADEMONT
Casademont è un’azienda a conduzione familiare fondata circa 50 anni fa, che produce e lavora differenti prodotti di carne suina come salame e prodotti di salumeria (Chorizo ecc.), prosciutti crudi e prosciutti cotti. Le vendite annuali ammontano a circa 250 milioni di Euro e l’azienda attualmente impiega circa 400 dipendenti.
La produzione giornaliera è di circa 100 tonnellate di prodotto finito, distribuito principalmente in Spagna, in Europa, Sud America, Africa e Asia.
Il MeatMaster di FOSS viene utilizzato per aiutare a standardizzare la produzione del salame. Vengono utilizzate da 3 a 4 tipi di materie prime. L’operatore tramite monitor segue l’andamento della percentuale di grasso quando costruisce il lotto. Se il contenuto di grasso risulta troppo alto, l’operatore lo aggiusta prelevando dai contenitori carne più magra.
Il sig. Jorge de Bernardo, direttore tecnico e industriale di Casademont afferma che “con il MeatMaster è stato possibile ottenere un prodotto molto più omogeneo, con una percentuale di grasso regolare dall’inizio a fine produzione e tra i singoli batch. Avendo un prodotto più stabile abbiamo quindi una maggiore regolarità nel processo di asciugatura. I prodotti con la stessa percentuale di grasso hanno la stessa perdita di contenuto d’acqua e perciò lo stesso tempo di asciugatura”.
Il MeatMaster FOSS a Casademont è giornalmente utilizzato per analizzare da 15 a 20 tonnellate di materia prima suina. Per Casademont, il ritorno di investimento per il MeatMaster è stato inferiore ai 2 anni.